Maggio 16, 2020

Il corso all’Università di Urbino

By Selene Righi

Il Corso di Alta Formazione promosso dall’Università di Urbino “Modelli, politiche e strategie per lo sviluppo dell’agricoltura biologica” (https://www.uniurb.it/corsi/1755562) è un progetto nato dalla collaborazione del Dipartimento di Economia, Società, Politica con il Comune di Isola del Piano e il Comune di Fano; la Fondazione Girolomoni; il COSPE (Cooperazione per lo Sviluppo dei paesi Emergenti); il Consorzio Marche Biologiche; l’Alleanza delle Cooperative Italiane; la Fondazione Cante di Montevecchio.

Questa proposta formativa è finalizzata a favorire i processi innovativi nelle aree rurali e, più in generale, a sostenere la conversione al modello agroecologico e al rafforzamento del comparto del biologico, considerando la crescente attenzione dei consumatori verso le tematiche della tutela dell’ambiente e della cura della salute. Aperto a tutti i soggetti che abbiano conseguito un Diploma di Scuola media secondaria superiore, rappresenta un’importante strumento di accrescimento delle conoscenze e delle competenze specifiche per la proposta di food system più sostenibili, sul piano economico, sociale e ambientale.

Le visite aziendali completano le lezioni teoriche, migliorando anche la consapevolezza sulle qualità dell’offerta agroalimentare del nostro territorio (foto scattate proprio durante alcune di queste visite) mentre i laboratori, organizzati dalla Fondazione Cante di Montevecchio, affrontano, a livello empirico, alcune questioni specifiche legate alla gestione dei processi produttivi biologici (controllo infestanti, potature, tecniche di difesa, …). Pubblicheremo le visite aziendali effettuate durante il corso ma anche altre realtà virtuose, per valorizzare la filiera corta e la ricchezza del nostro territorio.